Cosa facciamo

Tutti questi sono gli esempi più frequenti di mal occlusione, che penalizzano l’estetica delle arcate dentali e del viso.

 

  • Situazioni di marcata sporgenza dei denti
  • Morso coperto
  • Morso inverso
  • Asimmetria mandibolare con latero deviazione
  • Grande affollamento dentale su una o entrambe le arcate

 

Ortodonzia mobile

L'ortodonzia mobile è una terapia dentale che permette di spostare i denti mal posizionati tramite un dispositivo che il paziente può rimuovere e reinserire nella bocca autonomamente.

L'apparecchio mobile può essere rimosso durante i pasti ma deve essere nuovamente reinserito dopo aver lavato accuratamente i denti.

 

Ortodonzia fissa

L’ortodonzia fissa è il sistema tradizionale per l’allineamento dei denti, si tratta del metodo maggiormente utilizzato e costituisce una scelta effettiva e di lunga durata.

L’ortodonzia fissa consiste nella collocazione di brackets di metallo o di ceramica sopra i denti, molle ed elastici per fare in modo di correggere la scorretta posizione degli elementi dentari a qualsiasi età. Questi brackets vengono indossati sui denti e uniti tra di loro tramite un filo ortodontico di metallo più o meno teso in base alle necessità di ogni paziente. In alcuni casi, inoltre è necessaria l’applicazione di particolari elastici che servono a raggiungere lo spostamento dei denti mal posizionati.

 

Share by: